language IT | EN  face Benvenuto Guest | Login

6 ingressi digitali | 4 ingressi analogici | 4 uscite relè
Controllo remoto & locale | WebServer integrato | Modbus
Avviso a destinatari su evento locale (SMS, Chiamata, Email, Chat, HTTP, MQTT...)

FCC Part 15 compliant

ACQUISTA shopping_cart
Avior è un dispositivo installabile su guida DIN per controllo e supervisione attraverso connessioni WiFi e cellulari. Avior può lavorare come modulo di ingresso ed uscita passivo, gestito con comandi remoti (CLOUD) oppure come controllore programmabile che produce azioni in risposta ad eventi (EDGE).
Avior ha una ricca dotazione di ingressi, uscite e CANALI di comunicazione, ciascuno dei quali può essere disabilitato o abilitato e generare eventi:
  • • Sei ingressi digitali con funzioni di contatempo e contaimpulsi
  • • Quattro ingressi analogici configurabili via software
  • • Quattro contatti di uscita da relè
  • • Interfaccia Wiegand
  • • Trasmettitore e ricevitore Infrarosso
  • • Porta Com (modo comandi e trasparente)
  • • Espandibilità locale e remota
  • • Doppia alimentazione con sorveglianza e contaore di funzionamento
  • • Batteria tampone con sorveglianza e contaore di funzionamento
  • • Interaccia per SDcard fino a 32 GB
  • • Aggiornamento remoto (su comando)
Avior può ricevere comandi via email, messaggi chat, HTTP.
Tutte le unità sono dotate di connettività WiFi e Bluetooth. Funzioni aggiuntive sono disponibili per le unità dotate di connettività cellulare per reti 2G 3G e 4G:
  • • Invio e ricezione di SMS
  • • Invio e ricezione di chiamate telefoniche
  • • Riproduzione di file audio durante una chiamata telefonica
  • • Rilevamento dei tasti premuti durante una chiamata
  • • Connettività alternativa in caso di indisponibilità WiFi


COME FUNZIONA
Avior può essere immediatamente impiegato come periferico comandato da remoto (CLOUD).
Avior può anche lavorare indipendentemente (EDGE) ed essere programmato con semplici REGOLE di comportamento (fino a 500).
Una regola viene attivata da un EVENTO associato ad un canale (es.: ingressi, email entranti, comando infrarosso, codice wiegand, ecc).
Fino a 5 CONDIZIONI opzionali possono essere definite per ciascuna regola (es.: stato ingresso, valore misurato, ultimo codice wiegand, ecc).
Le condizioni impostate sono verificate all'attivazione di una regola.
Possono essere impostati fino a 5 AZIONI da eseguire all'attivazione di una regola.
WEBSERVER INTEGRATO
Avior attiva un WebServer quando viene inserita una SDcard contenente pagine web che possono rappresentare l'interfaccia del dispositivo. Da questa interfaccia è possibile programmare, controllare e gestire il dispositivo attraverso la rete WiFi.
Per l'accesso è necessario fornire la PASSWORD del dispositivo.
Rimuovendo la SDcard il WebServer si arresta, quindi può essere inserita anche solo per operazioni di configurazione e manutenzione.
Avior può essere richiesto con SDcard installata comprendente l'intero set di pagine web LIBERAMENTE COPIABILI E MODIFICABILI.
ModbusTCP SERVER su WiFi
Avior può attivare un server MODBUS TCP accessibile dalla connessione WiFi. Possono essere connessi fino a 4 clients con accesso a coils e registri per funzioni di lettura / scrittura.
Scopri di più
ModbusRTU MASTER su porta COM
Avior può operare com master MODBUS RTU raggiungendo periferici connessi alla porta COM. Fino a 247 dispositivi indirizzabili con accesso a coils e registri per funzioni di lettura / scrittura.
Scopri di più
MQTT
Avior può attivare un client e connettersi ad un broker MQTT. La connessione è disponibile tramite Wi-Fi o rete cellulare (ma solo con versione 4G).
Scopri di più

DISPONIBILE IN DUE VERSIONI PER ALIMENTAZIONE PRINCIPALE
(MORSETTI 11 E 12)
DIRETTAMENTE DA RETE – ISOLATO
DA SORGENTE BASSA TENSIONE – NON ISOLATO


NEGATIVO 01
INGRESSO ANALOGICO 1 02
INGRESSO ANALOGICO 2 03
INGRESSO ANALOGICO 3 04
INGRESSO ANALOGICO 4 05
POSITIVO 3,3 V 06
INGRESSO DIGITALE 1 07
INGRESSO DIGITALE 2 08
INGRESSO DIGITALE 3 09
INGRESSO DIGITALE 4 10
INGRESSO DIGITALE 5 11
INGRESSO DIGITALE 6 12
13 ALIMENTAZIONE PRINCIPALE
14 ALIMENTAZIONE PRINCIPALE
15 NC
16 COMUNE USCITE
17 USCITA RELÈ 1
18 USCITA RELÈ 2
19 USCITA RELÈ 3
20 USCITA RELÈ 4

Controllore WiFi con connettività PLMN opzionale. Approvato e conforme alla Direttiva Apparecchiature Radio e alla Parte 15 del Regolamento FCC.
Dettagli e specifiche complete disponibili nella GUIDA DI RIFERIMENTO.


  • • 4 moduli per guida DIN EN-50022
  • • Policarbonato autoestinguente UL94-V0
  • • Peso: < 200 g
  • • Temperatura operativa: -20 ... 60 °C
  • • Umidità relativa: 5 ... 95% non condensante
  • • Grado di protezione IP40
  • • Altitudine < 2000 m
  • • Apparato di Classe II – DOPPIO ISOLAMENTO
  • • Batteria di backup Li-Poly opzionale
WiFi
  • • Protocolli: 802 b/g/n
  • • Frequenza: 2,4 ∼ 2,5 GHz
  • • Potenza in uscita: 20 dBm
  • • Guadagno dell'antenna: 1 dBi INCORPORATA
  • • Sicurezza: WPA / WPA2
  • • Portata all'interno: 30 m TIPICA
  • • Portata all'aperto: 100 m TIPICA
ALIMENTAZIONE – VERSIONE L –
  • • Tensione CA: 9 … 27 V
  • • Tensione CC: 9 … 35 V SENZA POLARITÀ
  • • Corrente: < 690 mA MAX
ALIMENTAZIONE AUSILIARIA
  • • Connettore modulare RJ45
  • • Tensione: 5 VCC
  • • Corrente: 50 … 300 mA TIPICA
6 INGRESSI DIGITALI
  • • Tensione ingresso: 3 … 9 VCC
  • • Corrente ingresso: 2mA @ 5V
  • • Tempo di attivazione: 1 … 35535 sec
  • • Impulso di conteggio: > 20 ms
  • • Frequenza impulsi: < 25 Hz
  • • Contatempo: fino a 999999 min
4 Uscite relè
  • • Contatti SPST
  • • Corrente nominale 3 A
  • • Tensione nominale 250 Vac
  • • Potere di interruzione 750 VAMAX
Bluetooth
  • • Protocolli: v4.2 BR/EDR e BLE
  • • Frequenza: 2,4 ∼ 2,5 GHz
  • • Potenza in uscita: 0 dBmTIPICA
  • • Range potenza: -12 … +12 dBm
  • • Guadagno dell'antenna: 1 dBi INCORPORATA
  • • Portata all'interno: 10 m TIPICA
  • • Portata all'aperto: 25 m TIPICA
ALIMENTAZIONE – VERSIONE M –
  • • Tensione CA: 85 … 264 V – 47 ... 63 Hz
  • • Tensione CC Voltage: 120 … 370 V polarity independent
  • • Corrente: < 100 mA @ 230VCC
Interfaccia dati
  • • RS-232 (connettore modulare RJ45)
  • • 115200 bit/s
  • • 8 bit dati, 1 bit stop, nessuna parità
4 Ingressi Analogici
  • • Ingresso: 0 … 10V | 0 ... 20mA | NTC
  • • Risoluzione: 0,014V | 0,028mA | 0,1°C
  • • Impedenza: 35kΩ | 100Ω
  • • Precisione: ±2%
  • • Fondo scala: ±1000000
  • • Zero impostabile
Infrarosso
  • • Angolo di ricezione: ±45°
  • • Distanza di ricezione: > 15 m
  • • Angolo di trasmissione: ±20°
  • • Distanza di trasmissione: > 2 m

Per accedere a reti cellulari il dispositivo deve essere equipaggiato con scheda PLMN 2G oppure 4G, entrambe effettuano una selezione automatica delle bande.

OPZIONE PLMN 2 G
  • • Bande: B2/B3/B5/B8 (1900/1800/850/900)
  • • SIM card: microSIM 3FF – 3V / 1,8V
  • • Potenza in uscita: Classe 4 (2W) per 850/900
  • • Potenza in uscita: Classe 2 (1W) per 1800/1850
  • • Dati GPRS uplink: 85,6 Kbps
  • • Dati GPRS downlink: 85,6 Kbps
OPZIONE PLMN 4 G
  • • LTE Bande: B3/B7/B20 (1800/2600/800)
  • • UMTS Bande: B1/B8 (2100/900)
  • • GSM Bande: B3/B8 (900/1800)
  • • SIM card: microSIM 3FF – 3V / 1,8V
  • • Potenza in uscita: Class 4 (2W) for EGSM900
  • • Potenza in uscita: Class 2 (1W) for DCS1800
  • • Potenza in uscita: Class 3 (250mW) for WCDMA
  • • Potenza in uscita: Class 3 (200mW) for LTE
  • • Dati LTE uplink: up to 8,96 Mbps
  • • Dati LTE downlink: up to 10 Mbps
  • • Dati UMTS uplink: up to 42 Mbps
  • • Dati UMTS downlink: 5,76 Mbps
  • • Dati EDGE uplink: up to 236,8 Kbps
  • • Dati EDGE downlink: 296 Kbps
  • • Dati GPRS uplink: up to 85,6 Kbps
  • • Dati GPRS downlink: 107 Kbps

thumb_up Pronto a mettere in pratica le tue idee?

Noi ti forniamo strumenti e documentazione per configurare i nostri dispositivi nel modo che preferisci. Qui puoi trovare una raccolta di possibili ispirazioni, ora libera la tua immaginazione ed usa Mobi.Control per realizzare la tua applicazione.
CONTROLLO ACCESSI

Controlla cancelli e barriere con tastierini, badge o da smartphone, dispositivi o computer dall'ufficio o da qualsiasi terminale nel mondo. Gestisci il movimento di persone e merci nel parcheggio, magazzino o all'interno dell'edificio.


CONTROLLO DEL CLIMA

Controlla e regola la temperatura di casa ed il consumo di energia adattandolo alle reali esigenze della famiglia, aziona il sistema di riscaldamento / condizionamento secondo le tue preferenze, condizioni ambientali e costo dell'energia.


AUTOMAZIONE DOMESTICA

Controlla elettrodomestici da remoto con SMS, telefonate oppure messaggi chat.
Interroga i tuoi apparati o ricevi avvisi per eventi locali.
Crea una strategia di controllo a tempo o dipendente dalle condizioni locali.


ALLARMI DOMESTICI

Ricevi avvisi quando la tua lavatrice termina il lavaggio oppure in caso di perdite d'acqua.
Assicurati di essere informato in caso di blackout, anche per preservare gli alimenti in frigorifero ed garantirti di non consumare cibi avariati.


RILEVAMENTO INTRUSI

Ricevi avvisi quando qualcuno entra nella tua proprietà ! In costruzioni isolate o non sorvegliate una sirena non è sufficiente per un pronto intervento in caso di emergenza.
Invia un messaggio se qualcuno entra nella tua casa, vialetto, giardino o garage…


GUASTI

Segnala guasti tecnici e ricevi un ulteriore messaggio quando tutto è rientra a normalità. Sorveglia alimentazioni, temperature, porte rimaste aperte…
Il contatore interno può tenere traccia del tempo di utilizzo di macchine, ascensori, congelatori, caldaie, distributori automatici…


ILLUMINAZIONE DI ESTERNI

Gestisci l'illuminazione in base alla presenza di pedoni o vetture oppure all'alba e tramonto.
Spegni le luci quando vuoi ammirare il cielo notturno, riducendo l'inquinamento luminoso e risparmiando energia.


ILLUMINAZIONE STRADALE

Un controllo più accurato dell'illuminazione pubblica rappresenta una interessante soluzione per contenere i consumi.
Inoltre consente di evidenziare situazioni pericolose come lavori o incidenti favorendo l'intervento degli operatori.


CONTROLLO DISTRIBUITO

Raccogli informazioni da sensori wireless distribuiti ovunque nel mondo, valuta le prestazioni, pianifica manutenzioni basandoti su dati ricevuti in tempo reale.
Usa le informazioni storiche per progettare futuri sviluppi o modifiche.


RETI DI SENSORI

Effettua misure ambientali quali velocità e direzione del vento: le osservazioni saranno riportate ad un centro di raccolta ma rimangono accessibili per consultazione immediata a chiunque abbia accesso alla piattaforma web.


TRASFERIMENTO DATI

Utilizzalo efficacemente per inviare e ricevere testo dalla porta com locale tramite WiFi o rete cellulare per controllare qualsiasi dispositivo, macchina o processo tramite collegamento seriale.